Albinoleffe-Modena, le pagelle dei gialloblu

Albinoleffe-Modena, le pagelle dei gialloblu

Commenta per primo!

Costantino 5,5: mai chiamato veramente in causa, nel finale sbaglia una presa alta molto facile e rischia di compromettere il risultato.

Fautario 6,5: prestazione autorevole sia in difesa che nella prima fase di impostazione. Si rivela fondamentale soprattutto nel finale per difendere il risultato.

Milesi 7: per un bergamasco doc come lui, questa non poteva essere una partita qualsiasi. L’emozione non gli gioca brutti scherzi: è il migliore in campo e come se non bastasse decide pure la gara. Il gol però è solo la ciliegina sulla torta in una prestazione da vero leader difensivo.

Ambrosini 6,5: a volte un po’ impreciso nei rinvii, ma tremendamente efficace in marcatura e negli interventi.

Calapai 6: partita senza lode e senza infamia per l’esterno gialloblu. Non soffre mai in fase difensiva, ma non risulta nemmeno decisivo in spinta. (dal 73′ Basso 6: entra e contribuisce alla difesa del vantaggio)

Remedi 6,5: un sacco di palloni recuperati e giocati con intelligenza. Peccato per quel gol divorato  ad inizio secondo tempo. Se non fosse maturata comunque la vittoria, probabilmente avrebbe inciso maggiormente sulla sua valutazione.

Giorico 6,5: amministra molto bene il traffico a centrocampo e fa da frangiflutti davanti alla difesa. Giocatore imprescindibile per il reparto.

Schiavi 6,5: partita di qualità ma soprattutto di quantità. È un vero e proprio motorino e insegue tutti i portatori di palla avversari.

Popescu 6,5: non è al massimo, ma ogni volta che spinge sulla sua fascia mette scompiglio tra gli avversari.

Nolé 6: non si fa vedere molto nel primo tempo, decisamente meglio nella seconda frazione quando comincia a difendere il pallone con più personalità e a battagliare con tutto il reparto arretrato dell’Albinoleffe.

Diop 5,5: non riesce a tenere il pallone e far salire la squadra come suo solito. Un solo acuto nella sua gara: il colpo di testa respinto (e forse entrato) un minuto prima del gol di Milesi. (dal 79′ Diakitè sv)

All. Capuano 7: mette in campo una squadra grintosa e solida, che non lascia spazio di manovra agli avversari. Il risultato è che la prima occasione per gli avversari arriva solo negli ultimi minuti della gara. Questi tre punti valgono oro per la classifica gialloblu.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy