Giorico: “Giochiamo per la sopravvivenza”

Giorico: “Giochiamo per la sopravvivenza”

Ecco le parole di Giorico

Daniele Giorico

Ecco le parole di Giorico: “È un momento complicato per la squadra. Fino a quattro partite fa sembrava fossimo tranquilli ma ora siamo nella stessa posizione di classifica in cui eravamo qualche mese fa. Mancano otto partite e ci giochiamo la sopravvivenza, i nostri contratti; abbiamo delle responsabilità e sappiamo che giochiamo per chi lavora nel Modena da anni e dobbiamo preservare anche i loro posti di lavoro e giochiamo per i tifosi, perciò dobbiamo salvarci perché è fondamentale per tutti. La salvezza rimane a un punto e squadre che sembravano staccate si sono rifatte sotto con risultati sorprendenti, questa è la testimonianza che è un campionato duro per tutti e non possiamo sperare nei risultati degli altri, dobbiamo pensare a vincere noi. Con l’Albinoleffe sarà una partita da Lega Pro, loro attraversano un buon momento e lottano per i play off ma le nostre motivazioni sono superiori. Andremo a fare una battaglia, ora non si può più sbagliare. Sono contento per il rinnovo del mister che ha mostrato le sue qualità e penso sia un segno della società che crede nella salvezza. Quando ti trovi in una situazione più tranquilla nell’inconscio può esserci un calo di tensione ma per noi è arrivato nel momento sbagliato sopratutto con il Lumezzane. Ci troviamo a commentare un solo punto in quarto partite e ora si fa dura. Sappiamo che possiamo raggiungere l’obiettivo della salvezza ma dobbiamo tirare fuori gli attributi. La squadra si è rinforzata a gennaio e sono arrivati elementi di esperienza e l’amalgama c’è. In campo ci vuole tempo per lavorare, abbiamo incontrato due squadre importanti giocando alla pari ma loro hanno sicuramente qualcosa in più. Dobbiamo uscire da questo momento, abbiamo tempo per salvarci e dare qualche soddisfazione a chi continua a seguirci”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy