Capuano: “Giocare con un difensore in attacco è mortificante”

Capuano: “Giocare con un difensore in attacco è mortificante”

Le parole del tecnico dei canarini

Dopo una settimana di ritiro, Ezio Capuano, allenatore del Modena, sulle colonne del Resto del Carlino di Modena, fa il punto della situazione:“Mi piacerebbe aver a disposizione tutto il gruppo ma purtroppo siamo ancora senza attacco. Dopo sette giorni di ritiro mi aspettavo almeno un attaccante. Abbiamo un buon direttore sportivo e finora sono stati fatti gli investimenti giusti per la categoria, ma adesso è arrivato il momento di prendere qualcuno davanti; giocare con un difensore in attacco è mortificante”. L’attenzione si è poi spostata sulla seconda sgambata stagionale, quella contro il Fiorano: “Nel primo tempo eravamo un po’ statici, mentre nella ripresa le cose sono andate un po’ meglio, soprattutto dal punto di vista del palleggio. L’attacco non posso valutarlo, ma su difesa e centrocampo ci siamo”.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy