Gubbio – Modena: Capuano effettua turnover, dentro Chiossi e Guardiglio

Gubbio – Modena: Capuano effettua turnover, dentro Chiossi e Guardiglio

Turnover per la maggior parte della squadra

Ultima giornata di campionato che sa quasi di amichevole infrasettimanale data la matematica certezza di permanenza in Lega Pro. Come detto in mattinata da Capuano si effettuerà turnover in particolare vedremo titolari Guardiglio e Chiossi ma è probabile che quasi tutta la squadra sia rivoluzionata per poter dare minutaggio a chi ha avuto meno chance durante tutta la stagione. Adesso il Modena, più che puntare alla partita di domani, inizia a pensare al futuro come precisato dal presidente Caliendo ospite a Sport Qui. Un progetto è già in mente mentre non è da escludere un inserimento da parte di rappresentanti cinesi all’interno del’assetto societario. Tornando al discorso partita, il Gubbio vorrà vincere per mantenere la sesta posizione ed evitare un sorpasso da parte di Sambenedettese e Feralpisalò in classifica che inciderebbe nella griglia dei playoff.

Capuano non modificherà però l’assetto in campo proponendo il solito 3-5-1-1 con Costantino fra i pali, trio di difensori composto da Accardi, Marino ed Aldrovandi mentre sulla fascia sinistra ci sarà il debutto di Guardiglio dal primo minuto. Sulla corsia opposta invece spazio probabilmente a Sakaj che finora ha collezionato pochissimi minuti in stagione. A centrocampo è sicura la presenza di Chiossi che potrebbe essere affiancato da Salifu mentre in regia ci sarà probabilmente Olivera anche se le disposizioni potrebbero cambiare nel corso del match. In attacco, spazio a Loi sulla trequarti di campo mentre Ravasi giocherà come prima punta.

1588094_Modena

Modena (3-5-1-1): Costantino; Accardi, Marino, Aldrovandi; Sakaj, Salifu, Olivera, Chiossi, Guardiglio; Loi, Ravasi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy