Il Modena per la campagna di sensibilizzazione “diamo un calcio al diabete”

Il Modena per la campagna di sensibilizzazione “diamo un calcio al diabete”

Il Modena FC scende in campo per sensibilizzare i cittadini sulla prevenzione del diabete. Domani Giovedì 4 maggio, alle 16.30, nella sala conferenze della Fondazione Collegio San Carlo a Modena è in programma “Diamo un calcio al diabete”, iniziativa aperta a tutta la cittadinanza per parlare di sani stili di vita e diagnosi precoce nella prevenzione di questa malattia. L’iniziativa è organizzata dalla Federazione Diabete Emilia Romagna (Fe.D.E.R.), in collaborazione con l’Azienda USL e col patrocinio del Comune di Modena, e vedrà la partecipazione dell’allenatore del Modena FC Ezio Capuano e di alcuni calciatori canarini per sottolineare l’importanza che attività fisica, sana alimentazione e socializzazione hanno nella prevenzione del diabete.

All’incontro interverranno la Presidente Fe.D.E.R. Rita Lidia Stara, l’Assessore alla Coesione sociale, Sanità, Welfare, Integrazione e Cittadinanza del Comune di Modena Giuliana Urbelli, il Direttore Generale AUSL Modena Massimo Annicchiarico, la Direttrice della Diabetologia dell’AUSL Anna Ciardullo e Barbara Predieri del Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche di UNIMORE. A partire dalle 18.00 i calciatori del Modena autograferanno alcuni gadget che saranno distribuiti ai partecipanti.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy