Modena, Capuano: “Domani concorriamo per chiudere il discorso salvezza”

Modena, Capuano: “Domani concorriamo per chiudere il discorso salvezza”

Ezio Capuano analizza la sfida di domani sera contro il Fano.

Il Modena scende in campo domani sera in quel di Fano per chiudere il discorso salvezza. In caso di vittoria infatti i gialloblù sarebbero praticamente salvi. Il valore della gara è stato sottolineato anche da mister Capuano questa mattina: “Sappiamo che la gara di domani potrebbe coronare il raggiungimento di un obiettivo che fino a poche settimane fa sembrava impossibile. Il Fano cercherà in tutti i modi di vincere per evitare i play-out. Hanno un potenziale offensivo da primi tre-quattro posti, la classifica attuale non rende onore al valore dei marchigiani. Allo stesso tempo noi concorriamo per chiudere il discorso salvezza. Quando cerchi di fare la partita è normale che trovi più difficoltà, perché gli spazi sono pochi. Noi però, detto sinceramente, non abbiamo mai trovato difficoltà contro nessuno. Non andremo a Fano a difenderci, non lo abbiamo fatto nemmeno contro squadre più blasonate come Pordenone e Venezia. Andremo a fare la nostra partita per chiudere il discorso salvezza”.

Ha avuto qualche problema in settimana Angelo Nolè, ma Capuano non esclude un suo utilizzo: “Nolè? Ha un problema alla caviglia, per metà settimana non si è allenato. Si tratta però di gare troppo importanti, per stare fuori deve essere per forza qualcosa di grave. Abbiamo parecchi acciaccati, ma non sono preoccupato. Anzi, i ragazzi si allenano talmente bene che sono in difficoltà nello scegliere chi schierare. La serie di risultati positivi ha dato fiducia a tutto il gruppo. Quando per tre volte riesci a ribaltare il risultato da una situazione di svantaggio, significa che sei forte dal punto di vista caratteriale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy