PAGELLE| Diakite si mangia i tre punti, la difesa è solida

PAGELLE| Diakite si mangia i tre punti, la difesa è solida

Pagelle Modena – Fano

Uno 0-0 finale che non serve a nessuna delle due formazioni, in particolare al Modena che rimane sempre in balia del suo destino bazzicando a pochissimi punti dal fanalino di coda. Una prestazione tutto sommato buona dalla quale si sarebbe potuto ricavare di più di un punto visto che le occasioni ci sono state sia con Diakite, che miseramente fallisce uno stop a tu per tu con il portiere, che con le punizioni di Schiavi. L’ivoriano, dopo la buona partita di domenica, accusa la fatica dell’ultimo match  e risulta meno combattivo, un po in generale come tutta la squadra. I canarini mantengono la superiorità sul campo ma rischianomolte volte di commettere errori ingenui facendosi beccare in contropiede: l’azione più pericolosa per la porta di Manfredini avviene proprio su un errore di impostazione a centrocampo e solamente il palo salva i gialli. Dando a Cesare ciò che è di Cesare, Ezio Capuano ha sicuramente dato una svolta al gioco e un carattere più aggressivo ai giocatori, fondamentale per la Lega Pro, ma non è possibile aggrapparsi ai miracoli o agli errori dei difensori avversari per potere segnare un gol: anche oggi stiamo parlando di una sfida dove nessuna delle due reti è stata gonfiata. Se da una parte la difesa dimostra solidità (a parte qualche svarione di Cossentino), la faccia più arrugginita della medaglia denota una sterilità totale in attacco. Sarà necessario affidarsi al mercato di riparazione di Gennaio per colmare questo gap realizzativo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy