POST PARTITA| L’ex Burrai: ” Sono andato via da Modena per mia scelta. C’era qualcuno che non mi voleva”

POST PARTITA| L’ex Burrai: ” Sono andato via da Modena per mia scelta. C’era qualcuno che non mi voleva”

Post Partita

 

Interviene anche l’ex Burrai:

Il modena visto sta sera è una squadra impaurita ma credo che abbia le qualità per potersi sollevare. Mancavano giocatori importanti come Basso, Calapai e Giorico e credo che possano farcela. Mi fa sempre piacere fare gol, non è un dispiacere perchè fa parte del mio mestiere. Ho rispetto di questa maglia anche se quando ero qui ho giocato poco. Quando andai via da Modena mi era stato proposto di rimanere: il progetto del Modena andava avanti, non sapevo a cosa andavo in contro. Ho deciso personalmente di non rimanere perchè sentivo da parte di qualcuno la volontà che io me ne andassi. A gennaio ci fu la possibilità di ritornare, ma li è successa la stessa cosa. Quando un mister ed un presidente ti vogliono a tutti i costi ti fanno firmare, all’epoca non è stato così.”

Ha parlato il mister del Pordenone:

” La partita non è stata semplice, complimenti ai miei ragazzi per la prestazione messa a punto. Il gol dopo quattro minuti ci ha aiutato moltissimo, siamo felici ed entusiasti del risultato. Ho chiesto ai ragazzi stimoli e determinazione, cose che sono state messe in pratica. Il mio modo di essere è prima essere tifoso, poi allenatore: è per questo che mi sono agitato così tanto nel secondo tempo. Secondo il mio punto di vista si può sempre migliorare. Non parlo della squadra avversaria, lascio il merito a tutti i miei ragazzi perchè fra dodici ore dobbiamo già pensare al Fano.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy