Top e Flop – Diop cecchino, Basso devastante

Top e Flop – Diop cecchino, Basso devastante

Il Modena comincia il 2017 con una vittoria importantissima contro il Teramo.

DIOP

Il 2017 del Modena comincia nel migliore dei modi. Una vittoria meritata e importante contro una diretta concorrente nella corsa salvezza, che sopratutto nel primo tempo, ha dimostrato di meritare una posizione di classifica diversa. I principali artefici di questa vittoria sono due. Il giovane attaccante Abou Diop, autore di una doppietta decisiva, e mister Capuano, bravo a modificare lo schieramento tattico a gara in corso. Ora sotto con il derby contro la Reggiana, ci sono due umiliazioni sportive da “vendicare”.

TOP

Allenamento al centro sportivo Sisport Fiat per il Torino Fc A Modena non eravamo più abituati a vincere le partite con i gol degli attaccanti. Il giovane senegalese ieri ci ha rinfrescato la memoria, rammentandoci quanto sia importante avere una punta che la butti dentro. Nel primo tempo si muove molto ma mette poca cattiveria in alcune giocate. Nella ripresa fa della concretezza un cavallo di battaglia. Opportunista quando sfrutta l’errore di Branduani per insaccare il gol del pareggio. Bravissimo a volare in cielo e inzuccare in rete il perfetto cross di Basso. Se il buongiorno si vede dal mattino..

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy