Crotone, Ursino: “Dopo la partita del Bari ho capito che era il nostro anno”

Crotone, Ursino: “Dopo la partita del Bari ho capito che era il nostro anno”

Intercettato da Violanews.com, Beppe Ursino, diesse del Crotone, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Dopo la vittoria di Bari ho capito che era l’anno buono… La squadra è migliorata molto strada facendo e gli innesti di gennaio hanno dato un contributo importante… A dirigere l’orchestra ci ha pensato Juric, che è stato straordinario… Se rimarrà con noi? Sinceramente mi auguro che resti con noi anche in futuro… Una volta ottenuta la promozione aritmetica si incontrerà con il Presidente e verrà fatto il punto della situazione… Ritengo Juric un tecnico abile e pronto per il grande salto… Non ha bisogno di fare altra gavetta… E’ un profilo da club di prima fascia… Anche da Fiorentina…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy