FIGC, consegnata la borsa di studio in memoria di Morosini

FIGC, consegnata la borsa di studio in memoria di Morosini

Va al dottor Zorzi e alla sua ricerca “Cardiomiopatia Aritmogena del ventricolo sinistro: una nuova causa di morte improvvisa dell’atleta in cerca di definizione diagnostica e strategia terapeutica” la prima borsa di studio in memoria di Piermario Morosini, il calciatore scomparso il 14 aprile 2012 durante la gara Pescara-Livorno. La borsa di studio, istituita dalla Figc e assegnata grazie al lavoro di selezione della Commissione Scientifica presieduta dal Prof. Paolo Zeppilli e composta dai Prof. Domenico Corrado, Pietro Delise, Attilio Maseri e Antonio Pelliccia,  è stata consegnata oggi dal presidente della Federcalcio Giancarlo Abete nel corso del convegno “Al … cuore del problema: la prevenzione della morte improvvisa sui campi da calcio” svoltosi a Coverciano, al quale sono intervenuti il vice presidente vicario della Figc Carlo Tavecchio, il presidente dell’AIA Marcello Nicchi e il direttore generale della Figc Antonello Valentini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy