Gli impegni di Caliendo

Gli impegni di Caliendo

L’ex procuratore di David Trezeguet deve risolvere sia la questione amministrativa che quella tecnica

Giorni frenetici in casa Modena. Il patron dei canarini, Antonio Caliendo, sta cercando in tutti i modi nuovi soci per poter adempiere al pagamento dell’iscrizione entro il 26 giugno: da versare per ottemperare agli obblighi necessari per avere la licenza di partecipazione alla prossima Lega Pro servono 2,7 milioni di euro. Una volta risolto questo problema, verrà anche il tempo di provvedere all’aspetto tecnico: c’è da sistemare la questione ds con Luigi Pavarese che attende di prolungare il suo vincolo contrattuale che scadrà alla fine di questo mese, e anche quella legata al rinnovo di alcuni giocatori già presenti in rosa (è il caso del difensore Cesare Ambrosini e del centrocampista Lorenzo Remedi).

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy