Situazione critica in casa Modena

Situazione critica in casa Modena

Sono tanti i problemi che affliggono il sodalizio gialloblù

È senza dubbio il periodo più critico della storia del Modena. Scongiurato lo spettro del fallimento in estate, gli emiliani, al momento, si trovano in un mare di guai. Bisogna pagare il Forlì per poter utilizzare il “Morgagni” per le partite interne, visto il procedimento di sfratto in corso; si deve cercare in qualche modo di completare degnamente la rosa a disposizione di Capuano per poter affrontare il campionato senza la paura di retrocedere. Ultimo ma non ultimo, c’è soprattutto il problema degli stipendi: entro il 15 settembre Caliendo dovrà provvedere a versare ai giocatori, ma anche ai dipendenti gli stipendi arretrati. Insomma, la situazione in casa gialloblù è critica.

 

 

Fonte: il Resto del Carlino

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy