Modena, l’agonia prosegue

Modena, l’agonia prosegue

Il destino dei gialloblù è sempre più incerto

Ancora non si scorge la luce in fondo al tunnel per il Modena. I giorni passano e il destino dei canarini è sempre più indecifrabile. L’assemblea dei soci ha inserito il Mammut (il club sportivo di proprietà del presidente Caliendo) nel capitale sociale del club (94%), ma questo potrebbe non bastare ai fini dell’iscrizione. Lo scoglio da superare, adesso, è quello dei 500 mila euro di tasse (Irpef su tutte) da dover versare per poter avere l’ok definitivo dalla Covisoc. In caso di un’altra bocciatura, il  14 luglio sarà il termine ultimo per sanare la propria posizione. Il 20 luglio poi sarà il giorno in cui l’organo di controllo della Figc emetterà i verdetti definitivi.

 

Fonte: il Resto del Carlino Modena

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy