Post-partita, Baroni: “Abbiamo sbagliato atteggiamento, è mancata cattiveria”

Post-partita, Baroni: “Abbiamo sbagliato atteggiamento, è mancata cattiveria”

Mister Baroni ha parlato al termine di Modena-Novara

Mister Baroni ha parlato al termina del match tra Modena e Novara spiegando le sue impressioni sulla sconfitta della propria squadra: “Abbiamo mollato subito la presa, nonostante avessimo cominciato bene. Dopo il gol siamo andati in difficoltà mentale, abbiamo perso lucidità, ci siamo allungati e sfilacciati. L’avversario voleva di più questa vittoria, ha giocato con più rabbia e si è visto in campo. Noi venivano da una buona prestazione, oggi purtroppo ci mancava qualche giocatore, e nel complesso la squadra non mi è piaciuta. Non abbiamo giocato da Novara, e mi dispiace inoltre perché oggi c’erano molti tifosi ed io mi aspettavo una prestazione diversa. Traggo comunque anche note positive da una sconfitta e questa penso che valga come dimostrazione che le partite si vincono solo quando si vuole davvero fare risultato. Abbiamo dovuto fare subito un cambio purtroppo, con Poli che si è infortunato, e anche Vicari e Dickmann non stavano al meglio. Probabilmente si poteva cambiare qualcosa, ma un cambio non sarebbe servito a molto. Era la testa il problema, non un singolo ma l’atteggiamento generale. Eravamo molli, gli abbiamo concesso molti palloni al centro dell’area e noi li abbiamo agevolati. Non penso che la mia squadra abbia peccato di presunzione, nonostante i tanti punti di vantaggio che noi abbiamo sui canarini. Ho voluto mettere alcuni giocatori che fino ad adesso sono stati alternati, ma non è quello che ha fatto la differenza. Noi non tornavamo bene indietro, non facevamo pressione e perdevamo molti contrasti. In questo modo si perdeva anche con 10 difensori in campo. Non mi sento di dare la colpa ai due attaccanti lì davanti, ma è tutta la squadra che non si è adoperata a sostenerli al meglio. Sapevamo di essere un po stanchi, ma non cerco alibi, dobbiamo crescere anche da questa sconfitta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy