Serie B – il Novara ne fa quattro al Trapani

Serie B – il Novara ne fa quattro al Trapani

sull’acceleratore sin dai primi istanti della ripresa, sfiorando il vantaggio in diverse occasioni, sopratutto con Galabinov. Bravo Baroni ad indovinare i cambi con i gol provenienti tutti dalla panchina, grazie ad Evacuo e Dickmann nel finale. Trapani che dopo un buon primo tempo non è riuscito a reggere il ritmo del Novara, trovando solo la fiammata che ha portato all’immediata pareggio di Rizzato prima di cedere definitivamente ad una squadra che con questa vittoria si candida prepotentemente ai primissimi posti della classifica a sole sei lunghezze dalla vetta. I siciliani invece riassaporano la sconfitta dopo quattro risultati utili di fila.

Dopo un primo tempo in cui si segnala solo la traversa colpita da Faraoni, nella ripresa la gara si vivacizza proprio nei venti minuti finali. Al 28′ Evacuo porta avanti i padroni di casa su rigore dopo aver spiazzato Nicolas. Immediata la reazione degli ospiti che pareggiano i conti con Rizzato su assist di Cavagna. Al 33′ nuovo vantaggio novarese grazie a un’autorete di Fazio sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Trapani si getta in attacco e al 41′ subisce il tris ancora con Evacuo, che parte sul filo del fuorigioco e non sbaglia davanti al portiere. Tre minuti dopo arriva il poker definitivo con Dickmann con un tocco da due passi su invito dalla sinistra di Galabinov. A riportarlo la Lega di Serie B.

Fotsull’acceleratore sin dai primi istanti della ripresa, sfiorando il vantaggio in diverse occasioni, sopratutto con Galabinov. Bravo Baroni ad indovinare i cambi con i gol provenienti tutti dalla panchina, grazie ad Evacuo e Dickmann nel finale. Trapani che dopo un buon primo tempo non è riuscito a reggere il ritmo del Novara, trovando solo la fiammata che ha portato all’immediata pareggio di Rizzato prima di cedere definitivamente ad una squadra che con questa vittoria si candida prepotentemente ai primissimi posti della classifica a sole sei lunghezze dalla vetta. I siciliani invece riassaporano la sconfitta dopo quattro risultati utili di fila.

Dopo un primo tempo in cui si segnala solo la traversa colpita da Faraoni, nella ripresa la gara si vivacizza proprio nei venti minuti finali. Al 28′ Evacuo porta avanti i padroni di casa su rigore dopo aver spiazzato Nicolas. Immediata la reazione degli ospiti che pareggiano i conti con Rizzato su assist di Cavagna. Al 33′ nuovo vantaggio novarese grazie a un’autorete di Fazio sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Trapani si getta in attacco e al 41′ subisce il tris ancora con Evacuo, che parte sul filo del fuorigioco e non sbaglia davanti al portiere. Tre minuti dopo arriva il poker definitivo con Dickmann con un tocco da due passi su invito dalla sinistra di Galabinov.
Foto Lega Serie B

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy