Serie B, il punto sulla giovane Italia

Serie B, il punto sulla giovane Italia

che il Brescia di Roberto Boscaglia stia dimostrando che i risultati possano arrivare nonostante una politica che premia l’uso di ragazzi, seppur affiancati da calciatori più esperti. Ma in questo turno sono arrivati anche i gol di due protagonisti under 20 italiani: Antonio Palumbo, al secondo centro stagionale (arrivati peraltro entrambi dopo la convocazione con la B Italia), e Lorenzo Dickmann, hanno trovato la via del gol prendendo parte ai poker delle loro rispettive squadre. Grazie alle loro marcature siamo arrivati a quota 22 gol realizzati nelle prime 18 partite di campionato con una media che si è alzata nelle ultime 6 gare, nelle quali almeno un under 20 ha trovato la via del gol.

Più in generale poi, detto del Brescia che si conferma primo nella classifica della lungimiranza con 50 presenze stagionali per gli under 20 italiani in queste prime 18 giornate, ci sono poi Pro Vercelli e Cagliari che superano la Virtus Entella, agganciata anche dal Como.

Proprio quella dei sardi è la partita con il maggior numero di punti LGI (il criterio usato da lagiovaneitalia.net), 17 per l’esattezza. Poi Ternana Como (8+5 grazie anche al gol di Palumbo) e Vicenza-Brescia (2+10).

Le gare da seguire bene nel prossimo turno, in ottica classifica della lungimiranza sono: Brescia-Spezia, Perugia-Livorno, Trapani-Pro Vercelli e Cesena-Ternana. A riportarlo la Lega di Serie B.

Foto Lega Serie B

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy