“Un calcio senza barriere”, Bertoncini protagonista alle Pascoli

“Un calcio senza barriere”, Bertoncini protagonista alle Pascoli

Questa mattina alle scuole elementari ‘Pascoli’ di Modena ha fatto tappa l’iniziativa “Un calcio senza barriere”

Un calcio senza barriere

Questa mattina oltre 100 bambini delle scuole elementari Pascoli di Modena hanno partecipato all’iniziativa “Un calcio senza barriere” giunta ormai alla terza edizione. Protagonista della mattinata è stato Davide Bertoncini, difensore canarino; a presentare l’evento è stato l’addetto stampa del Modena Fc Antonio Vistocco e hanno partecipato Luca Cadeddu in rappresentanza della Questura e Chiara Costi, tifosa gialloblù, in rappresentanza del Club Belli Carichi ed Modna. “E’ un tema che bisogna attualizzare molto perché è importante insegnare ai bambini, che saranno un domani i tifosi di questa squadra e di questa città, come ci si deve comportare e spiegare alcune regole di rispetto verso chi è in campo e verso i tifosi avversari e a chi è accanto a loro a vedere le partite – ha detto Davide Bertoncini -. Io giocavo nelle giovanili del Piacenza e anche nella mia scuola erano venuti i giocatori della prima squadra per parlare di queste cose. Sono temi che vanno sempre ricordati e insegnati ai bambini con iniziative da promuovere e portare avanti con continuità nel tempo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy