Bergodi: “Dobbiamo essere coraggiosi, il Crotone non ci regalerà niente”

Bergodi: “Dobbiamo essere coraggiosi, il Crotone non ci regalerà niente”

La salvezza dei gialli passa per il match casalingo di venerdì sera contro il Crotone; a parlarne è mister Bergodi

Mister Bergodi ha parlato in conferenza stampa presentando la complicata partita di domani sera contro il Crotone: “Veniamo da un buon pareggio, la squadra è consapevole dei propri mezzi e ha preso fiducia – ha detto il Mister gialloblù -. Sentiamo l’importanza della gara ma ci possiamo esprimere bene contro la prima della classe. Mi aspetto che loro vengano a cercare il risultato. In A ci andranno comunque e hanno meritato per tutta la stagione; complimenti per quello che hanno fatto. Io ho qualche dubbio sulla formazione che mi porto sempre dietro ma a grandi linee sarà la squadra di Bari, vediamo anche nella rifinitura ma aldilà di chi giocherà ciò che importerà sarà l’atteggiamento positivo e propositivo. In ogni partita abbiamo sempre migliorato qualcosa e siamo pronti”.

“Mazzarani sta bene anche se lo abbiamo tenuto un po’ a riposo, dobbiamo valutare tante cose – continua mister Bergodi -. Loro hanno ritmo, noi dobbiamo essere propositivi e coraggiosi per cercare la via del gol in maniera corale. Speriamo che il livello sia ottimo, solo così possiamo fare buone cose e creare occasioni. Non scopriamo noi il Crotone, ma abbiamo tante motivazioni che ci devono spingere oltre l’ostacolo. Anche se loro possono essere già appagati quella di domani sarà una partita di calcio molto importante per noi, quindi non possiamo pensare che vengano qui a regalare la partita, sarebbe deleterio. Ci siamo comportati bene con altre squadre forti, ma loro verranno a giocarsela”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy