Caliendo: “Modena, un gioiello per lo Sport. Il mio sogno…”

Caliendo: “Modena, un gioiello per lo Sport. Il mio sogno…”

E’ intervenuto al Convegno ‘Sport, energia per Modena’ il consulente generale gialloblù Antonio Caliendo: “Ho girato tutto il mondo. Il calcio mi ha portato in tutti i continenti e Modena rappresenta uno dei gioielli di sviluppo degli impianti. Quando si parla di cooperative, non si può immaginare la cura dei particolari che ho visto qua, dove ogni quartiere ha la sua polisportiva. Così si può produrre tanto sport. Noi siamo promotori di “Un calcio senza barriere” e sono stato chiamato a Roma alla Scuola di Polizia dove ci hanno fatto i complimenti per la nostra iniziativa che è stata trasferita in tutte le altre città e regioni. Il nostro scopo è di abbattere quelle reti che nel 2014 è vergognoso avere. Sembra di essere in un’arena e questo è il mio sogno: organizzare una festa per poter invitare le autorità e abbattere le barriere. Per quanto riguarda le critiche, preferisco lasciar giudicare i fatti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy