Il Modena batte il Francavilla per 2-0 e passa il turno di Coppa Italia

Il Modena batte il Francavilla per 2-0 e passa il turno di Coppa Italia

Le reti di Tulissi al 26′ e Diakite al 49′ permettono ai canarini di passare il turno di Coppa Italia, sabato incontreranno lo Spezia.

Il match del Modena con il Francavilla è stato il primo banco di prova per gli uomini di Pavan. I 1570 tifosi, molti dei quali arrivati solo a gara in corso, hanno visto una squadra nuova. Le novità in campo erano tantissime, debutto canarino per Accardi, Tulissi, Diakite, Schiavi, Ravasi, Salifu e Serroukh. Per  Tulissi e Diakite è stata una presentazione condita da un goal, grazie alle loro reti è maturata la vittoria canarina per 2-0. Assenti importanti nella formazione, Rubin e Stanco, entrambi probabilmente in partenza. Una squadra anagraficamente molto giovane, alcuni giovani acquisti sono alla prima esperienza nel calcio dei grandi, per questo soprattutto a emergere  sono stati i gialli della vecchia guardia: Osuji, Calapai e Giorico. Un buon esordio anche per Schiavi, del quale a Novara si parla molto bene e su cui mister Pavan punta molto. Ieri il giovane talento piemontese ha esordito in una posizione inedita che il mister vorrebbe fare sua: trequartista alto davanti alle due punte Tulissi e Diakite. La squadra come ha tenuto a precisare il tecnico canarino è ancora in rodaggio, poi occorrerà vedere la forma che prenderà una volta terminato il mercato,  per adesso il modulo sul quale si è deciso di puntare sembrerebbe il 4-3-1-2. Era una partita dalla quale il Modena poteva solo fare brutte figure, tutti si aspettavano la vittoria che alla fine è arrivata. Gli avversari, un gruppo ben collaudato ormai da diversi anni, venivano da una stagione molto importante.  Il Francavilla è stato in grado di intimorire le retroguardie canarine in ben due occasioni- di cui una traversa- entrambe maturate a seguito di errori individuali da parte della difesa canarina. I centrali canarini, Accardi e Aldrovandi, pur non concedendo molto agli avversari sono apparsi ancora indietro nella preparazione. Vedremo come saranno le prossime uscite canarine, in base anche alle novità, se ci saranno. Sabato ci aspetta il secondo turno eliminatorio di TIm Cup a La Spezia, un banco di prova molto importante per i canarini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy