Le pagelle del Trapani: Rizzato devastante, Petkovic mattatore

Le pagelle del Trapani: Rizzato devastante, Petkovic mattatore

Ottima prestazione di squadra per i siciliani di Serse Cosmi, che hanno saputo sfruttare al massimo la doppia inferiorità numerica degli avversari e si sono imposti con un netto 4-1. Ecco le pagelle, anche se non è mai facile dare giudizi su questo tipo di gare:

Commenta per primo!
Cosmi

Nicolas 6: non può nulla sulla rete di Granoche, per il resto è spettatore non pagante
Perticone 6,5: la sua deviazione porta al vantaggio gialloblu ed è l’unica vera pecca della sua gara. Si fa perdonare alla grande: da un suo colpo di testa arriva infatti il secondo rigore per i suoi
Pagliarulo 7: domina nelle palle alte sia in difesa che in attacco
Scognamiglio 6: dietro è quello più in difficoltà nel primo tempo, con Luppi che lo punta spesso dandogli un sacco di problemi. Regge comunque discretamente
Fazio 5: primo tempo orribile, con tanto di ammonizione. La sostituzione all’intervallo era quasi inevitabile
Eramo 7: oltre a un ottimo apporto in termini di corsa, segna con uno stacco imperioso la rete del 3-1, che chiude definitivamente la partita
Scozzarella 6: nel primo tempo è piuttosto prevedibile e il risultato è che la sua squadra non riesce mai a creare azioni veramente pericolose. Nella seconda frazione migliora, anche grazie a una maggiore libertà di gioco
Nizzetto 6,5: l’ex di giornata riesce ad esprimere quelle qualità che non è riuscito a mostrare a pieno a Modena, giocando una gara intelligente e dinamica
Rizzato 7: domina la sua fascia e regala continui cross, come quello per la rete di Eramo
Petkovic 7,5: ha il merito di conquistarsi il primo rigore e la freddezza di segnarli entrambi. Alla lunga si rivela il mattatore della partita
Coronado 6,5: nel primo tempo è in difficoltà come buona parte della sua squadra, nel secondo emerge e riesce a mostrare tutte le sue qualità

SUBENTRATI

dal 46′ Citro 6,5: alza il baricentro del Trapani e crea non pochi problemi alla difesa gialloblu
dal 78′ Barillà 7: entra e segna subito il quarto gol

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy