Manfredini: “A Salò prova di maturità; i nuovi arrivati…”

Manfredini: “A Salò prova di maturità; i nuovi arrivati…”

Nella conferenza infrasettimanale ha parlato il portiere Manfredini presentando il prossimo match

Manfredini

Il portiere Niccolò Manfredini ha parlato in conferenza stampa spiegando le sue impressioni su questo inizio e presentando il prossimo match: “A Salò sarà un banco di prova importante contro un’ottima squadra che ha perso malamente sabato scorso, ma è temibile. Sarà una prova di maturità per noi perché è facile giocare un gran match col Parma, davanti ad un pubblico del genere in casa nostra; a Salò il campo è diverso e l’avversario sulla carta rispetto al Parma ha meno blasone, quindi riuscire a fare il risultato sarebbe una grande prova di maturità. I nuovi arrivati sono integrati e sembrano bravissimi ragazzi, si sono messi subito a disposizione, ma noi portieri ci siamo allenati a parte quindi li ho visti poco in questi giorni”.

“È importante liberare la testa dal mercato, da mercoledì remeremo tutti dalla stessa parte senza pensare a chi deve andare via almeno fino a gennaio. Nonostante le voci di mercato comunque si sono allenati tutti bene. Rispetto alla Serie B ci sarà meno qualità e gioco più fisico in questa categoria, più cattiveria e agonismo. L’anno scorso non riuscivamo a dare il segnale di grinta, c’era forse bisogno di far vedere la voglia di dimostrare che ci siamo e ci teniamo a questa maglia; credo che sabato lo abbiamo dimostrato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy