Manfrin: “Contento del mio primo anno in B, spero di giocare a Siena”

Manfrin: “Contento del mio primo anno in B, spero di giocare a Siena”

Protagonista del campionato canarino nel 2013, Gianni Manfrin ha trovato meno spazio in questo 2014, da quando Novellino è passato al 4-4-2 affidando il ruolo di sinistra nella difesa a Garofalo. Sabato quest’ultimo sarà squalificato e potrebbe quindi rivedersi titolare Manfrin. “Ero partito contentissimo quest’anno perché con il 3-5-2 giocavo sempre. Ora che giochiamo con la difesa a quattro in campo scende sempre Garofalo. Non è un problema perché come primo anno in Serie B per me va benissimo così, non ho da rimpiangere nulla. A Siena Garofalo sarà squalificato e potrò ambire ad una maglia da titolare”. Passa poi a parlare del gruppo e del momento della squadra che sabato sarà impegnata a Siena: “Abbiamo trovato la quadratura del gruppo e anche lo spogliatoio è integro. Purtroppo abbiamo subito tanti pareggi negli ultimi minuti, mentre con la Ternana siamo riusciti a recuperarla noi. Stiamo facendo bene e questo è merito del gruppo”. Sette gol subiti nelle ultime tre partite: “Stiamo subendo più gol del solito e il Mister ce lo ha rimproverato perché non se lo aspettava dopo che per tutto il campionato ne abbiamo presi pochi. Stiamo lavorando per risolvere questo problema”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy