Modena, allenatore: ecco i motivi del rifiuto di Pea

Modena, allenatore: ecco i motivi del rifiuto di Pea

Un progetto ambizioso, quello gialloblù, proposto però troppo tardi a mister Pea

Ci sarebbe prevalentemente una questione di tempistiche dietri al rifiuto di mister Pea al Modena. Da voci vicine all’allenatore, pare che l’ex neroverde abbia solo voluto rispettare la parola data al neo Presidente del Pro Piacenza, Burzoni, in precedenza. Domenica mattina si è svolto l’incontro tra Pea e la proprietà della squadra piacentina nel corso del quale il tecnico lodigiano non si è sentito di tradire chi, già venti giorni prima, gli aveva presentato il programma della prossima stagione. Nessun dietrofront e neppure poca chiarezza nei programmi gialloblù, ma solo rispetto di una parola data nonostante sull’altro piatto della bilancia ci fosse il progetto di Caliendo presentato a mister Pea e ritenuto comunque ambizioso.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy