Modena, inchiesta della Procura per evasione fiscale

Modena, inchiesta della Procura per evasione fiscale

A dare la notizia questa mattina la Gazzetta dello Sport

Caliendo

Questa mattina la Gazzetta dello Sport aveva anticipato la notizia che ha fatto sobbalzare tutti i tifosi canarini: “La Procura della Repubblica della città emiliana sta cercando di capire se quell’intreccio di società con sede nei paradisi fiscali che custodisce la proprietà del club non nasconda, in realtà, una maxi evasione del fisco italiano”, queste le parole del quotidiano sportivo che hanno scosso l’ambiente gialloblù. Secondo quanto riportato da ModenaToday.it il PM modenese Luca Guerzoni avrebbe aperto una procedura penale sull’attività economico-finanziaria della società canarina e sulle compagnie estere associate al presidente Antonio Caliendo e alla sua famiglia. La conferma arriva dagli uffici della Procura di Modena, dove si apprende che il fascicolo è aperto già da due mesi e condiviso con la Procura di Milano, dove si indaga su oggetti simili e sovrapponibili. Evasione fiscale e riciclaggio sarebbero i reati su cui si sta cercando di fare chiarezza analizzando i bilanci delle società lussemburghesi e delle Isole Vergini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy