Modena-Juve Stabia 4-2, le pagelle | Super Granoche, male Garofalo nel primo tempo

Modena-Juve Stabia 4-2, le pagelle | Super Granoche, male Garofalo nel primo tempo

A cura di Marco Salicini

PINSOGLIO 5.5 – Poteva fare meglio sul gol di Zampano. Per il resto della gara a parte un’uscita alta poco sicura, si fa trovare pronto

GOZZI 6 – Né alti né bassi, una gara sostanzialmente attenta, tra i più reattivi nel primo tempo.

ZOBOLI 6 – Il gol del 4-2 e la prestazione di esperienza e fisicità della ripresa, lo risolleva da un primo tempo caratterizzato da qualche insolita amnesia di troppo in marcatura

MARZORATI 5.5 – Soffre un po’ troppo la fisicità di Doukara durante il corso della gara

GAROFALO 5 – Abbiamo capito che anche Garofalo è umano e può sbagliare. Commette il fallo sul rigore della Juve Stabia e perde ingenuamente palla sul gol del vantaggio delle vespe. Nella ripresa mette il piede sull’acceleratore spingendo e mettendo in mezzo una serie di ottimi cross.

MOLINA 6.5 – Una spina nel fianco per la corsia sinistra della Juve Stabia. Crea spesso superiorità numerica, scambia intelligentemente. Tanta qualità a disposizione dei suoi.

BIANCHI 6 – Nel primo tempo fatica ad alzare la linea dei centrocampisti schiacciandosi un po’ troppo. Leggermente appannato dal largo minutaggio che lo ha visto protagonista nelle ultime gare. Cresce nella ripresa

SALIFU 6 – Come Bianchi fatica ad alzarsi nel primo tempo. In ritardo anche nei raddoppi, poi nella ripresa cresce come tutta la squadra.

RIZZO 6.5 – Parte un po’ piano, poi esprime al meglio le sue qualità con dribbling, progressione e imprevedibilità, creando non pochi problemi a Ghiringhelli. Mette molti palloni in mezzo, tra cui l’assist.

STANCO 6.5 – Una prestazione pimpante condita dal gol del pareggio molto importante per lui e per il Modena.

GRANOCHE 7.5 – Se c’è Babacar è il partner ideale per far lavorare al meglio il ghanese, se non c’è prende in mano lui il reparto andando a segno con continuità e dimestichezza. Il primo gol non è un colpo di fortuna, ma bensì un premio ad un attaccante che ogni partita corre per due, pressa e ci crede su ogni pallone. Un signor acquisto. 

SIGNORI 6 – Si rivede in campo un giocatore duttile ed importante per la categoria e questa squadra. Non ha paura di buttarsi negli spazi e si procura tanti falli.

BURRAI SV

MAZZARANI 6 – Mette in campo voglia, qualità e vivacità innervosendo la squadra ospite.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy