Modena-Ternana, le pagelle dei gialli

Modena-Ternana, le pagelle dei gialli

Commenta per primo!

PINSOGLIO 5,5: sui gol non ha grandi responsabilità, anche se sull’1-1 forse poteva respingere meglio. I suoi rinvii però sono troppo spesso sballati e si trasformano in palle perse.

RUBIN 6,5: dalla sua parte il Modena non corre rischi e in fase propositiva è un treno

GOZZI 6: tutto sommato prestazione discreta, in cui alterna alcune incertezze a interventi decisivi. La media è la sufficienza netta.

CIONEK 6,5: di testa le prende tutte, e anche in attacco la sua pressione porta buoni frutti: prima induce Meccariello all’autogol e poi costringe Brignoli al miracolo nel recupero.

CALAPAI 5: sulla sua fascia non si propone quasi mai, e nel secondo tempo fatica molto anche a difendere.

SIGNORI 5,5: parte molto grintoso e propositivo, ma alla lunga cala e commette anche errori banali

MARTINELLI 5: non riesce a portare quantità in mezzo al campo e non regge i ritmi dei centrocampisti umbri

SALIFU 5,5: è forse il migliore dei tre lì in mezzo, ma neanche lui è esente da colpe.

FEDATO 5: non riesce a ispirare la manovra offensiva gialloblu, e inoltre ha sulla coscienza un mezzo gol mangiato.

GRANOCHE 6: fa reparto da solo, si allarga, tiene palloni e si rende utile per la squadra. Però è troppo solo e di palloni davvero giocabili non gliene arrivano

GARRITANO 5,5: a tu per tu con Brignoli si fa ipnotizzare dal portiere umbro, e questo macchia una gara di grande sacrificio e corsa

 

SUBENTRATI

 

FERRARI 4,5: non vede palla. Entra ma è sostanzialmente inutile

ACOSTY 3: lui invece entra ed è dannoso. Espulsione stupida e lascia la squadra a cercare il pareggio in 10

NIZZETTO SV

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy