Modena Trapani 1 – 4: può piovere per sempre?

Modena Trapani 1 – 4: può piovere per sempre?

Sotto al diluvio e alla grandine cala il sipario dell’ennesima disfatta dei canarini

Parte bene il Modena, sembra aver acquisito automatismi e solidità. Passa anche in vantaggio al 13′ con il gol di Granoche che si sblocca ancora una volta e trova la deviazione del ginocchio di Perticone, un segnale di fortuna. Amministrano i canarini pur continuando a giocare, ma tenendo a bada gli avversari. Sul finale di primo tempo l’espulsione di Bertoncini non sembra aver compromesso i meccanismi e la voglia della squadra di arrivare a questa vittoria. Nella ripresa il disastro: nell’arco di quattro minuti, tra il 56′ e 63′ il Modena perde ancora un uomo per espulsione (Nardini) e subisce due gol su rigore da Petkovic. A questo punto i canarini crollano e subiscono ancora due reti senza più trovare il coraggio di reagire, prima con il colpo di testa di Eramo, poi col il tiro dal limite di Barillà appena entrato al posto di Nizzetto. Non cambia molto la classifica grazie ai risultati delle altre gare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy