Multe in gradinata, la protesta continua

Multe in gradinata, la protesta continua

La protesta dei tifosi canarini

Dopo lo striscione esposto due settimane fa nel match contro il Bari che recitava “siamo a pagare le multe”, i tifosi della gradinata hanno continuato nella protesta contro questi provvedimenti anche nella gara di ieri contro la Salernitana. Durante il primo tempo hanno infatti esposto uno striscione davanti agli spalti vuoti recante la scritta “Con multe…”; all’inizio del secondo tempo lo striscione è stato cambiato con quello che citava “…senza multe” e contestualmente sono riapparsi anche i tifosi che hanno tifato per tutto il tempo sostenendo la squadra. Un chiaro segnale da parte dei diretti interessati che hanno voluto far sentire il peso della loro assenza.image

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy