Novellino: “Bellissima partita. Tifosi l’uomo in più. Riguardo l’espulsione..”

Novellino: “Bellissima partita. Tifosi l’uomo in più. Riguardo l’espulsione..”

Abbiamo intervistato Walter Novellino al termine di Modena-Ternana:

50 punti, sei gol. C’è tanto da raccontare..

“Intanto c’è da raccontare che è stata una bellissima partita da parte di tutte e due le squadre. Non era facile. Noi meritavamo un po’ di più, soprattutto per ciò che abbiamo prodotto nel secondo tempo. Al di là di questo bisogna comunque sottolineare la convinzione di questa squadra e secondo me oggi l’uomo in più è stato il pubblico, che ci ha affascinato ed ha dato entusiasmo ai giocatori”.

Soprattutto nel secondo tempo, quando i tifosi hanno cominciato a spingere di più, la squadra ha cominciato a cercare più insistentemente la vittoria..

“Sicuramente c’è dispiacere, ma la cosa bella è essere consapevoli di avere una squadra che gioca, che diverte ed entusiasma il pubblico”.

Oggi ci si aspettava di vincere, ma per come si era messa la partita questo è un punto guadagnato…

“Per come si era messa la partita sicuramente, solo che i miei vogliono andare avanti anche sul due pari e allora prendiamo i contropiedi”.

Una parola per Mazzarani, autore del gol in extremis?

“L’ho abbracciato e credo sia la cosa più bella”.

Cosa ha detto all’arbitro che l’ha spulso?

“Ho chiesto il perché dell’espulsione. Avevo solo esultato, ma va bene così”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy