Novellino: “Cancelliamo il derby! Domani saremo noi a fare la partita”

Novellino: “Cancelliamo il derby! Domani saremo noi a fare la partita”

Mister Novellino presenta la gara contro il Siena, una delle formazioni più attrezzate della Serie B e una delle più in forma del momento. “Incontriamo una squadra in salute che punta alla Serie A, con giocatori di qualità – ha detto il mister gialloblù alla vigilia del match -. Affronteremo questa gara con cattiveria e determinazione”. Non proprio le caratteristiche viste contro il Carpi nell’ultima partita casalinga, quando il Modena è stato molle e poco aggressivo: “Siamo una squadra giovane che può avere difficoltà – spiega Novellino – ma abbiamo sempre fatto la partita in casa. Dobbiamo cancellare la prestazione del derby. Stiamo scommettendo su tanti giovani quindi paghiamo in esperienza. Puntiamo a farli crescere e a fare bene con loro che hanno voglia e tanto carattere”. Gli obiettivi rimangono sempre gli stessi però: “Non dobbiamo prendere in giro nessuno: puntiamo alla salvezza. Il campionato è lungo e lo conosco bene”. Parlando poi dei singoli e del match di domani: “Il Siena ha grande qualità, ma si scende in campo in 11 contro 11 ed è il campo a dire la verità. Esclusa la partita col Carpi la squadra ha dato grande prova di carattere e capacità di costruire occasioni da gol. Ora abbiamo tanti giocatori che stanno recuperando la forma ideale e le nostre motivazioni prevalgono sulle qualità eccelse degli avversari”. Doudou Mangni potrebbe essere titolare: “Ho bisogno di parlare con Doudou prima di capire se schierarlo dal primo minuto perché anche stamattina aveva un dolore alla coscia. O prima o dopo farà parte della gara. Zoboli non è ancora pronto per fare tutta la gara perché sente ancora qualcosa. Devo valutare se rischiarlo domani perché poi fino a natale abbiamo partite belle da affrontare con grandi motivazioni. Mancando Zoboli, devo far giocare Manfrin alto. Mazzarani era arrabbiato per non aver giocato a Terni, penso abbia ritrovato gli stimoli giusti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy