Schiavi: “Con Capuano mettiamo in campo più cattiveria”

Schiavi: “Con Capuano mettiamo in campo più cattiveria”

Ecco le parole di Schiavi dopo il match amichevole contro il Piacenza

Ecco le parole di Schiavi: “Mi trovo bene sia vicino alla porta sia a centrocampo, cerco di dare sempre il massimo e so cosa devo fare quindi sto bene così. Con Capuano c’è stato un cambiamento di testa, ora siamo più cattivi mentre prima soffrivamo molto prendendo gol, ma era una questione di testa, ora non molliamo mai”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy