Serie B, iscrizione del Vicenza a rischio

Serie B, iscrizione del Vicenza a rischio

Secondo quanto si apprende dal sito online ” Vicenza Today”, l’iscrizione del club biancorosso sarebbe a rischio. Da più di un anno ormai, le quote del Vicenza sono passate da Fin. Alfa a Vi.Fin, che ha dato vita ad un risanamento delle casse societarie.  Tiziano Cunico, ex presidente e per anni all’interno dell’amministrazione Cassingena, ha presentato un’opposizione alla ristrutturazione del debito, che deve essere approvata dal tribunale civile di Vicenza.  L’opposizione all’omologa di Cunico nasce per un  credito di 400 mila euro. Il termine ultimo, per presentare in Lega tutta la documentazione necessaria per l’iscrizione, è fissato al 12 luglio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy