Virtus Entella – Modena 1 – 0: strazio senza fine

Virtus Entella – Modena 1 – 0: strazio senza fine

Ancora una partita giocata senza demeritare e persa per un episodio di distrazione della fase difensiva

Entella

Una partita giocata dai canarini e vinta dall’Entella che non deve sudare più di tanto per passare in vantaggio con Caputo al 20′ quando la solita dormita della difesa favorisce il colpo di testa dell’attaccante su cross di Belli. Nello specifico, Marzorati non chiude sul terzino, mentre su capocannoniere dei liguri arriva in ritardo Osuji che si cimenta nel ruolo di terzino destro. Ci provano poi i canarini che giocano a senso unico per tutto il secondo tempo senza però essere mai veramente pericolosi se non in una occasione creata da Mazzarani che crossa e fa scorrere la palla davanti a tutta l’area senza che nessuno riesca a toccarla in rete. Finisce così, con i gialloblù quartultimi insieme alla Salernitana a quattro punti dalle squadre che le precedono in classifica e la retrocessione sempre più vicina.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy