Bergodi: “Ho fiducia per domani, i ragazzi si sono allenati molto bene”

Bergodi: “Ho fiducia per domani, i ragazzi si sono allenati molto bene”

Terzo esordio al “Braglia” per Cristiano Bergodi che in conferenza ha dichiarato di non provare emozione “perchè troppo concentrato sulla gara di domani”.

Questa mattina ha parlato in conferenza stampa mister Bergodi, fiducioso pr la sfida contro il Trapani:Non proverò emozione domani, ritornare in questo stadio mi fa molto piacere però ho la testa troppo concentrata sul Trapani per emozionarmi. I ragazzi stanno lavorando bene, sono soddisfatto del lavoro svolto sin qui. Bertoncini è recuperato, Gozzi invece non sta benissimo a causa di un attacco influenzale, deciderò poi chi schierare a seconda delle condizioni. Chi giocherà farà bene sicuramente, ho fiducia nell’atteggiamento dei ragazzi perchè ho visto come si sono allenati bene durante la settimana. Sappiamo che domani ci sarà da soffrire, il Trapani è una delle squadre più in forma del campionato per cui dovremo stare attenti. In trasferta hanno vinto molto, ma il comportamento dei ragazzi mi fa ben sperare. A Vercelli dopo il gol subito abbiamo comunque cercato la vittoria, questo è un segnale piccolo ma importante, non ti lascia tranquillo però denota un atteggiamento positivo da parte della squadra. A calcio bisogna saper convivere con la pressione, sto lavorando sulla testa dei ragazzi in questo senso, bisogna giocare senza timori reverenziali e con sicurezza. La struttura della squadra ha il suo peso, noi non abbiamo una squadra molto fisica e “alta”, abbiamo giocatori con altre caratteristiche, questo può aver inciso sui gol subiti su palloni alti come a Vercelli, dove, non bisogna dimenticarlo, c’era un rigore per noi alla fine. Ritengo comunque che queste mancanze fisiche possano essere sopperite dalla concentrazione in campo. Domani farò le mie scelte ma non saranno definitive, anche l’avversario che affrontiamo ha il suo peso e può condizionare la scelta dei giocatori da schierare. Granoche? Non lo vedo abbattuto, sta bene dal punto di vista fisico e mentale, gli episodi negativi non gli hanno abbassato il morale, penso potrà essere importante da qui alla fine. Mazzarani? Non ha i novanta minuti nelle gambe, con gli squalificati che ho dovrò fare molte valutazioni sopratutto sui cambi che farò a gara in corso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy