Vibo Valentia – Azimut Modena 0 – 3: bella vittoria dei gialli

Vibo Valentia – Azimut Modena 0 – 3: bella vittoria dei gialli

Vincono per 3-0 i gialli nella trasferta di Vibo Valentia

Fonte: Modena Volley

Vince e convince Modena Volley che si impone su Vibo Valentia in una gara in cui i gialli avevano tutto da perdere. Si gioca in un Pala Valentia, Coach Piazza schiera la diagonale Orduna-Vettori, Holt-Le Roux in mezzo, Ngapeth-Petric bande, Rossini libero, Kantor risponde con Coscione al palleggio, Michalovic opposto, Costa-Barone in mezzo, in posto 4 Geiler con Barreto Silva, libero Marra. Parte subito alla grande Modena che con un ottimo Ngapeth, servito con continuità da Orduna spacca subito la gara portandosi sul 12-16. Fa male al servizio come nelle migliori giornate l’Azimut e il 16-21 fa si che il set venga indirizzato in direzione Modena. La compagine geminiana chiude 21-25 il primo set. Nel secondo parziale sale in cattedra un sontuoso Nemanja Petric (che alla fine verrà premiato come mvp dell’incontro), il capitano sfrutta la buona difesa dei suoi e si erge a protagonista. Modena va prima sul 5-8 poi sul 12-16. Non si ferma l’Azimut, perfetta anche al centro, i gialli giocano un grande volley e il secondo set si chiude ancora sul 21-25. Il terzo set è il più combattuto di tutti con la squadra di Kantor che riesce, almeno inizialmente a contenere l’Azimut. Punto dopo punto però Ngapeth, Holt e Le Roux, insieme a Vettori e Petric macinano gioco, perfettamente orchestrati da Orduna e dalla buona ricezione di Rossini, Modena vola sul 16-14, poi è 19-21. Il parziale si chiude col punteggio di 23-25. E’ uno 0-3 pesante quello piazzato da Modena in terra calabrese, modo migliore per prepararsi ad una settimana che vedrà protagonista l’ Azimut prima in Champions League, martedì sera al PalaPanini, poi domenica prossima, sempre in casa, con Perugia. Da sottolineare ad inizio match il bel momento che ha visto protagonisti i 14 Irriducibili presenti che, insieme al Presidente Catia Pedrini, hanno posato per una foto di gruppo con Filippo Pippo Callipo e la tifoseria calabrese, il tutto sotto il segno di una grande e duratura amicizia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy